"[203], Dalla cattura di Abdullah Öcalan, avvenuta il 15 febbraio 1998, le proteste si tengono ogni anno in quella data. Arıç ha rifiutato la celebrità musicale a costo di svilire la sua lingua e cultura. [161] La nuova amministrazione decise di ricominciare l'insurrezione, perché sosteneva che senza la guerriglia le attività politiche del PKK sarebbero rimaste infruttuose. I curdi sono distribuiti tra Turchia, Iraq, Siria, Iran e Armenia nel vasto altopiano del Kurdistan che racchiude i confini dei cinque Paesi. "Le evacuazioni erano illegali e violente. Fu condannato a morte, ma questa condanna venne poi commutata in carcere a vita in isolamento quando la pena di morte fu abolita in Turchia nell'agosto 2002. Il primo ministro Erdoğan chiese che i guerriglieri venissero disarmati prima di attraversare il confine e fu contrario a modificare o creare leggi riguardanti tale ritiro.[168]. Molti villaggi furono invece indotti a schierarsi a fianco del governo turco, che ha offerto salari agli agricoltori locali ed ai pastori per unirsi alle Guardie del villaggio, in modo da impedire al PKK di operare in tali zone. Per contrastare la crescente forza del PKK, i militari turchi intrapresero nuove strategie anti-insurrezionali tra il 1992 e il 1995. 37 persone furono uccise nelle proteste. Nel maggio 2019 tale zona diviene bersaglio di un'operazione turca volta a stabilire una presenza permanente all'interno dei confini iracheni ed impedire le incursioni in Turchia da parte dei guerriglieri curdi. Ankara non interviene, temendo di aiutare indirettamente Asad e i curdi. La prigione divenne il luogo di molte proteste politiche. [135], Nei primi anni '90, l'organizzazione iniziò a bombardare obiettivi civili e commise massacri contro civili innocenti dopo che il governo si rifiutò di negoziare. Andò prima in Russia, poi in Italia e in Grecia. Il PKK ha annunciato che avrebbe obbedito, affermando che l'anno 2013 è l'anno della soluzione sia attraverso la guerra che attraverso la pace. Tale richiesta consentì di ridurre il numero di attacchi per alcuni anni, ma non li fermò. [235], Sin dalla sua fondazione, la Repubblica di Turchia ha perseguito politiche variamente assimilazioniste e repressive nei confronti del popolo curdo. Il conflitto è ripreso nel 2015 . L'azione fu seguita da un raid del PKK in una stazione di polizia a Siirt due giorni dopo.[141]. Secondo la stampa turca, gli autori di questi crimini, nessuno dei quali è stato arrestato, appartengono a gruppi di mercenari che lavorano direttamente o indirettamente per le agenzie di sicurezza. A Şırnak il 66% delle ragazze di 15 anni non sapeva né leggere né scrivere. [147], Tuttavia, il punto di svolta nel conflitto[148] arrivò nel 1998, quando, dopo pressioni politiche e minacce militari[149] dalla Turchia, il capo del PKK, Abdullah Öcalan, fu costretto a lasciare la Siria, dove era stato in esilio dal settembre 1980. Lo spettacolo, scritto da uno sceneggiatore curdo, ha dichiarato di essere il primo del genere popolare a ritrarre i curdi in una luce positiva. Più di 33 giornalisti curdi che lavoravano per diversi giornali furono uccisi tra il 1990 e il 1995. [165], Durante il cessate il fuoco negli anni 2000, 2001, 2002 e 2003, circa 711 persone sono state uccise secondo il governo turco. Il membro del DEP Zübeyir Aydar è il presidente del KONGRA-GEL. [166] Il Programma di dati sui conflitti di Uppsala ha riportato vittime in questi anni tra 368 e 467 morti. [223]», La campagna terroristica dell'organizzazione è stata così brutale da causare persino critiche all'interno dell'organizzazione. La popolazione curda totale in Turchia era stimata in circa 1,5 milioni nel 1880, molti dei quali erano nomadi o pastorali. Si dice che la nuova generazione di curdi in alcuni insediamenti non parli più curdo. Tale area arrivò ad estendersi fino alla città di Manbij, situata circa 150 km ad est di Afrin. La violenza si diffuse presto in tutta la Turchia e molte associazioni ed aziende curde diventarono bersaglio degli attacchi. I partiti defunti includono Democracy Party (DEP; 1993–94), Democratic People's Party (1997–2005), Democratic Society Party (DTP; 2005–09), Freedom and Democracy Party (ÖZDEP; 1992–93), Kurdistan Islamic Movement (1993) –2004), Peace and Democracy Party (2008–14), People's Democracy Party (HADEP; 1994–2003), People's Labour Party (HEP; 1990–93), Workers Vanguard Party of Kurdistan (1975–92). Il partito governativo perde la maggioranza assoluta.[178]. Il Partito fu bandito nel luglio 1993 dalla Corte Costituzionale della Turchia poiché accusato di promuovere il separatismo. Uomini, donne, e bambini sono stati brutalmente giustiziati dopo essere stati accusati di cooperare con lo stato. I manifestanti hanno denunciato la posizione di Ankara durante l'assedio dello Stato islamico a Kobanê. Con la dichiarazione di cessate il fuoco del Pkk in mano, Özal stava progettando di proporre un importante pacchetto di riforme a favore dei curdi nella successiva riunione del Consiglio di sicurezza nazionale. Il 6 e 7 ottobre 2014 scoppiarono rivolte in diverse città della Turchia per protestare contro l'assedio di Kobanê. La mancanza di disciplina, la crescente critica interna e la frammentazione interna in gruppi contrapposti stavano sfuggendo di mano. [211] L'evoluzione della coscienza dei Giovani Turchi portò ad adottare un'interpretazione specifica del progressismo, una tendenza del pensiero che enfatizzava la capacità umana di creare, migliorare e rimodellare la società umana, facendo affidamento su scienza, tecnologia e sperimentazione. Secondo Jessica Stanton, il cambiamento nelle tattiche del PKK era una risposta diretta al comportamento del governo. [153] I Kurdistan Freedom Hawks (TAK) sono stati formati durante questo periodo dai comandanti radicali di KONGRA-GEL, insoddisfatti del cessate il fuoco. curdi prijevod u rječniku talijanski - hrvatski u Glosbe, online rječnik, besplatno. Ci sono stati molti casi di curdi espulsi con la forza dai loro villaggi dalle forze di sicurezza turche. *: La maggior parte dei combattimenti dell'operazione Scudo dell'Eufrate della Turchia avvennero tra TSK e TFSA contro ISIS da un lato, e tra YPG contro ISIS dall'altro. Molti leader del PKK vennero arrestati in Turchia e inviati alla prigione di Diyarbakir. [205] Questi dati sono limitati alla Turchia e non includono le vittime di operazioni turche in Siria o in Iraq. Il riconoscimento di una repubblica democratica, di una patria comune e di popoli con criteri democratici, all'interno di un sistema democratico pluralistico con garanzie legali e costituzionali. I curdi in Turchia . Mustafa Kemal (Atatürk) li ha citati come "Konya çöllerindeki Kürtler" (curdi nei deserti di Konya ) nell'intervista ad Ahmet Emin (Yalman) del 16/17 gennaio 1923. La dinastia Ayyubid , anch'essa di origine curda (ma che si identificava innanzitutto come musulmana), governò parti dell'Anatolia in il XII e il XIII secolo. Negli anni '90 è emersa la speranza di una fine del conflitto, poiché il PKK ha dichiarato diversi cessate il fuoco e la società politica ha organizzato diverse campagne per facilitare una riconciliazione. L'insurrezione tra il 1984 e il 1992 coinvolse prevalentemente le aree rurali. Durante questi attacchi fu ucciso un soldato di gendarmeria mentre furono feriti 7 soldati, 2 poliziotti e 3 civili. Ha proposto di disinnescare il separatismo incoraggiando la mescolanza etnica attraverso la migrazione (da e verso il sud-est). La gente del posto fu contrassegnata come ostile ed estromessa dalla propria terra natale. Continuiamo a chiedere al governo turco di indagare e ritenere responsabili quei membri delle sue forze di sicurezza responsabili di tali violazioni. Questo non era diverso dalle politiche perseguite dal Comitato di Unione e Progresso sotto l' Impero Ottomano . Secondo le organizzazioni per i diritti umani, dall'inizio del conflitto curdo-turco nel 1978, ci sono stati oltre 4.000 villaggi curdi spopolati dalla Turchia e circa 40.000 persone sono state uccise. È di nuovo scoppiato, in tutta la sua violenza, il conflitto tra lo Stato turco e i curdi di Turchia. [180] 3 soldati sono stati uccisi dal PKK nel gennaio 2015,[181] come segno di crescenti tensioni nel Paese. Si concentra principalmente sulla musica politica e nazionalistica - di cui è considerato il fondatore della musica curda - così come sulla musica classica e popolare. [79] Inoltre, il rapporto affermava che le restrizioni sproporzionate del governo in materia di movimento e altre misure arbitrarie assomigliavano a punizioni collettive, un crimine di guerra nell'ambito delle Convenzioni di Ginevra del 1949. Sono la quarta etnia del Medio Oriente. Alcune delle guardie del villaggio sono ferocemente fedeli allo stato turco, provocando lotte intestine tra i militanti curdi. [95], Tuttavia l'insurrezione su vasta scala non ebbe inizio fino al 15 agosto 1984, quando il PKK annunciò l'inizio della rivolta curda. I curdi vivono in tutta la Turchia, ma sono concentrati principalmente nel Kurdistan turco, nel sud-est della Turchia. [200] Nella pesante violenza che seguì durante la protesta di Nowroz di quell'anno, circa 70[200] persone furono uccise, principalmente a Şırnak (26 morti), Cizre (29 morti) e Nusaybin (14 morti) e comprendeva un ufficiale di polizia e un soldato. [135][139][224][225], Il 21 ottobre 1993, l'organizzazione ha commesso il massacro di Derince, uccidendo 22 persone della stessa famiglia. Venerdì il premier turco Recep Tayyip Erdogan aveva autorizzato l’esercito a lanciare un’offensiva contro le basi curde nell’Iraq settentrionale. [134], Il 25 ottobre 1986, il terzo congresso si tenne nella Valle della Beqa', in Libano. [80] Ciò è avvenuto a seguito di diversi accordi bilaterali per "l'inseguimento oltre frontiera" tra i governi della Turchia ed il regime iracheno di Saddam Hussein e poiché, in seguito alla deposizione del dittatore iracheno, il Governo Regionale del Kurdistan ha dichiarato che le milizie curde irachene non hanno abbastanza forza militare per impedire al PKK di essere attivo in tale regione. [244], Nel febbraio 2017, un rapporto pubblicato dall'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani dichiarò che le autorità turche avevano picchiato e pugnalato detenuti, usando violenza sessuale, tra cui stupri e minacce di stupro. L'assemblea incluse 100 persone, provenienti da ambienti diversi e diversi rappresentanti di altre organizzazioni di sinistra. Log In La questione curda è il più [131] Lo dice un accordo negoziato ieri tra Erdoğan e Putin, che dà altri sei giorni ai curdi per lasciare le zone di confine Un altro importante musicista curdo dalla Turchia è Nizamettin Arıç (Feqiyê Teyra). Il conflitto ha colpito in modo particolare il turismo in Turchia anche per via dei numerosi attentati terroristici di cui è stato caratterizzato. Le uccisioni di giornalisti curdi erano iniziate dopo che la stampa filo-curda aveva iniziato a pubblicare il primo quotidiano con il nome di "Özgür Gündem" (Agenda gratuita). Dal 1927 in poi, un ispettore generale governò vaste aree curde con l'attuazione di decreti di emergenza e legge marziale. Turchia avvia ostilità contro curdi - Duration: 1:25. I curdi sono la più grande minoranza etnica in Turchia . Le ostilità sono riprese nel 2015, Cessate il fuoco concordato sia dalla Turchia (.