Pietre d'inciampo. Mario PROVASI. Cose di Bergamo non costituisce testata giornalistica e non ha carattere periodico. In Italia, le prime Pietre d’Inciampo furono posate a Roma nel 2010 e attualmente se ne trovano a Bolzano, Genova, L’Aquila, Livorno, Milano, Reggio Emilia, Siena, Torino, Venezia oltre ad altri numerosi centri minori. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Una pietra in cui tutti dovrebbero “inciampare” e che per questo consiglio tra le 101 cose da fare in provincia di Bergamo almeno una volta nella vita. La pietra d’inciampo è infatti un tassello dell’opera monumentale di un artista tedesco Gunter Demnig che sta posizionando delle formelle quadrate di 10 centimetri (in tedesco Stolpersteine) in giro per il mondo in ricordo di tutte, ma proprio tutte, le vittime dell’Olocausto morte “assassinate” nei Campi di Concentramento nazisti. Â. Demning ha già posato più di 61.000 pietre d’inciampo in tutta Europa. Il suo obiettivo è mantenere viva la memoria delle vittime di tutte le Deportazioni nel luogo simbolo della vita quotidiana – la casa – invitando, allo stesso tempo, chi passa a riflettere su quanto accaduto in quel luogo e in quella data, per non dimenticare. Le pietre d’inciampo, sparse in tutta Europa, compongono una straordinaria mappa della memoria in cui si ricordano le follie naziste contro ebrei, dissidenti, omosessuali, rom e sinti. Pietre d'inciampo. Da oggi faremo ancora più attenzione e la.nostra camminata sarà ancora più presente. Cosa sono le pietre d'inciampo? Sono certa che completerà le informazioni su questa lodevole iniziativa:  Imparare dal passato per vivere il futuro. Hotels near Pietre d'Inciampo: (0.01 mi) B&B Loft In Flower (0.01 mi) Otto Giotti Flat, 140 m2 historical flat downtown Trieste (0.04 mi) Otto Giotti House (0.13 mi) B&B Atelier Lidia Polla (0.08 mi) Francis B&b Superior; View all hotels near Pietre d'Inciampo on Tripadvisor Umberto RECALCATI. conosco davvero troppo poco bergamo. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in settings. E d’ora in avanti, quando inciamperete in questi san pietrini di metallo posti davanti all’ingresso delle case, sappiate che in quel luogo, tanti anni fa (ma non troppi) una persona come noi, e come tante, ha visto finire la sua vita per entrare nell’inferno dei campi di concentramento. Così, con le prime sei pietre posate nel gennaio 2017 e le ventisei dell'anno seguente, ora a Milano le pietre d'inciampo sono complessivamente sessantadue, disseminate in diverse zone della città. Responsabile Redazione: Patrizia Masnini pmasnini@proedi.it. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Storia. Web sitemizin bu sürümü, Türkçe (Türkiye) konuşan kişilere yöneliktir.Başka bir ülke veya bölgede ikamet ediyorsanız lütfen ülkeniz veya bölgeniz için uygun olan Tripadvisor sürümünü açılır menüden seçin. Le prime pietre d’inciampo le ho viste a Padova, un paio di anni fa, nel Ghetto Ebraico e ne rimasi molto colpita. Una pietra in cui tutti dovrebbero “inciampare” e che per questo consiglio tra le 101 cose da fare in provincia di Bergamo almeno una volta nella vita. Si trattava di ebrei o di persone contrarie al regime dell’epoca che venivano consegnate ai fascisti e partivano diretti alla volta dei campi di concentramento. Pietre d'Inciampo, Livorno: yorum, makale ve 3 resme bakın. Giorgio PUECHER PASSAVALLI. Forse non tutti sanno che a Premolo, in Val Seriana, si trova la prima Pietra d’Inciampo posata sul territorio bergamasco. Bellissima idea per un evento tragico che non va dimenticato! La troverete al centro di un gruppo di case. Per non dimenticare. Tutto questo intrecciando continuamente il passato e il presente, la memoria e l’attualità. Grazie per il suo post”. La prima pietra venne collocata a Brescia il 23 novembre 2012 e fu dedicata a Roberto Carrara; le collocazioni complessive a Brescia e provincia, al 27 gennaio 2020, risultano cinquantaquattro. L'obiettivo di tale progetto è mantenere viva la memoria delle vittime di tutte le deportazioni e per farlo è stato scelto il luogo simbolo della vita quotidiana: la casa. Per trovare la Pietra d’Inciampo di don Antonio Seghezzi, arrivando a Premolo, seguite le indicazioni per la casa natale di don Seghezzi. Sono dei sanpietrini molto comuni, ma con la parte superiore in metallo, posti davanti alle abitazioni degli ebrei deportati e uccisi nei campi di concentramento ai tempi del Nazi(Fasci)smo. La pietra d’inciampo è qualcosa di quotidiano, che rende visibile l’invisibile.  La pietra d’inciampo è discrezione e assenza di retorica. Un’opera importante questa. Ringrazio Omar Seghezzi sindaco di Premolo per la precisazione sull’iniziativa. Le pietre d'inciampo sono un'iniziativa dell'artista tedesco Gunter Demnig per depositare, nel tessuto urbanistico e sociale delle città europee, una memoria diffusa dei cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti. Belllissima questa idea di “inciampare” per non dimenticare un momento così crudo e buio, ma è anche un momento per riflettere e per non ri-cadere in quel periodo della storia. L'iniziativa, attuata in diversi paesi europei, consiste nell'incorporare, nel selciato stradale delle città, davanti alle ultime abitazioni delle vittime di deportazioni, dei blocchi in pietra ricoperti da una … Per quanto faccia male, bisogna ricordare certe cose, affinché non si ripetano mai più…. Non conoscevo la storia della “pietra d’inciampo” ma mi è piaciuta tantissimo. Davide PEDRETTI. Tutte le idee espresse, i dati, le informazioni contenuti in questo sito sono frutto di un lavoro di indagine storica che Proedi conduce dal 1995, spesso in collaborazione con le più accreditate istituzioni per la memoria. A Premolo, come ho già scritto, si trova la prima pietra d’inciampo collocata sul territorio Bergamasco. raffi.garofalo@gmail.com. Perché il nazifascismo è dietro l’angolo, molto più vicino di quello che immaginiamo. P. IVA 07749100157 I cookie strettamente necessari dovrebbero essere sempre attivati per poter salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie. Prosegue l’impegno “per non dimenticare” del “Comitato per le pietre d’inciampo – Milano”. Le pietre d’inciampo a Milano sono tante ed aumentano ogni anno.. Fanno parte di un grande progetto partito dalla Germania con lo scopo di non dimenticare le vittime del Nazional-Socialismo. Col termine “Pietre d’inciampo” sono state denominate le pietre intenzionalmente conficcate al suolo di fronte alle abitazioni da cui furono prelevati di forza coloro che finirono deportati nei lager tedeschi ad opera delle milizie nazifasciste. 04341860163 CARTELLA STAMPA PIETRE D’INCIAMPO 3 COMITATO PER LE “PIETRE D’INCIAMPO” - MILANO Casa della Memoria - Via Confalonieri, 14 - 20124 Milano 02.76.02.33.72/73 - pietredinciampomilano@gmail.com Con l’adesione del PIETRE D’INCIAMPO - MILANO 2017 / 2019 LE DEDICHE 2019 24 e 25 gennaio Esse commemorano le vittime lombarde della persecuzione del regime nazista nell'ambito di un'iniziativa dell'artista tedesco Gunter Demnig estesa a tutta l'Europa. Molto suggestiva e interessante l’opera pensata da questo artista. CARTELLA STAMPA PIETRE D’INCIAMPO 3 COMITATO PER LE “PIETRE D’INCIAMPO” - MILANO Casa della Memoria - Via Confalonieri, 14 - 20124 Milano 02.76.02.33.72/73 - pietredinciampomilano@gmail.com Con l’adesione del PIETRE D’INCIAMPO - MILANO 2017 LE DEDICHE 2018 19, 20 e 23 gennaio L’inciampo non è fisico ma visivo e mentale, costringe chi passa a interrogarsi su quello che è successo e che potrebbe succedere di nuovo se non stiamo attenti e agli attuali abitanti della casa a ricordare quanto accaduto in quel luogo e a quella data. I tuoi articoli mi appassionano! P.I. Skip navigation Sign in. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Luigi VILLA. VARON. Le Pietre d'inciampo (in tedesco Stolpersteine) sono una iniziativa dell'artista tedesco Gunter Demnig che ha già posato più di 75.000 pietre in tutta Europa. Pietra d’Inciampo in Via dei Cinquecento, 19. Remove all; Disconnect; Allego inoltre un commento che ho ricevuto a pochi giorni dalla pubblicazione di questo post, arrivato da Omar, del Comune di Premolo. Camminare: quante volte lo diamo per scontato ? diğer diğer Dopo l’8 settembre 1943 don Antonio, allora  assistente della Gioventù maschile di Azione Cattolica, scelse “la strada dei monti”. Con questa pietra, posizionata proprio dall’artista tedesco con una cerimonia pubblica nel 2016, si ricorda un sacerdote, don Antonio Seghezzi che si consegnò ai fascisti e partì col treno della morte verso Dachau nel 1943, luogo da cui non fece più ritorno. 11/11/2020. Pietre d'Inciampo is open: Sun - Sat 12:00 AM - 11:59 PM; Buy tickets in advance on Tripadvisor. Bellissimo post, io ne ho viste una decina a Roma, e non ti nego che ho avuto qualche parola anche con un signore del Palazzo in cui vivevano le persone ricordate perchè secondo lui casa sua è diventata meta turistica. Il sito www.pietredinciampo.eu non ha alcun rapporto ufficiale con Associazioni o Comitati che vi sono menzionati a puro titolo informativo, Bohor Nahman VARON – Sara ATTIAS VARON – Hasdai VARON – Dora VARON – Leone VARON, Giorgio GOLDSCHMIEDT – Jole CAMERINI GOLDSCHMIEDT, Odorico PIPERNO – Livia SINIGAGLIA PIPERNO – Rambaldo PIPERNO – Renzo PIPERNO, Ernesto REINACH – Ugo DE BENEDETTI – Etta DE BENEDETTI REINACH – Piero DE BENEDETTI, Michelangelo BÖHM – Margherita Luzzatto BÖHM, – Origini e significato dei Stolpersteine. diğer diğer Loading... Close. In questa sezione è possibile visualizzare la geolocalizzazione delle pietre d'inciampo di Torino e consultare le biografie corrispondenti. Usiamo i cookie per fornirti la miglior esperienza d'uso e navigazione sul nostro sito web. Web sitemizin bu sürümü, Türkçe (Türkiye) konuşan kişilere yöneliktir.Başka bir ülke veya bölgede ikamet ediyorsanız lütfen ülkeniz veya bölgeniz için uygun olan Tripadvisor sürümünü açılır menüden seçin. Belle descrizioni e bell’articolo. grazie come sempre Raffy … il vero e unico sito su Bergamo 🙂. Le pietre d'inciampo (in tedesco Stolpersteine) sono una iniziativa dell'artista tedesco Gunter Demnig che ha già posato più di 71.000 pietre in tutta Europa. Note: Via Ezio Biondi 1, 20154 Milano, Direttore Responsabile: Andrea Jarach andrea.jarach@gmail.com Cose di Bergamo© Non è importante quale sia la casa, ma che nel 1943 da una di quelle case uscì don Antonio Seghezzi diretto al campo di concentramento di Dachau e non vi fece più ritorno.Â, Tutte le foto, ad eccezione di quelle dell’artista che posa la pietra d’inciampo in una via del mondo (trovata in rete) sono mie e le ho scattate una domenica estiva del 2018.Â. Ecco perché ho voluto andare in questo paesino della Val Seriana a cercare la Pietra d’inciampo. La pietra d’inciampo non è l’unico modo con cui si ricorda don Seghezzi (se andate a Premolo trovate la segnaletica per la casa natale e per la cripta), ma oggi lo ricordiamo anche così, con questa pietra. Giorgio GOLDSCHMIEDT – Jole CAMERINI GOLDSCHMIEDT. Spesso parliamo dei morti nei campi di concentramento in termini di numeri, non di nomi. Pietre d’inciampo – 2020. Roberto LEPETIT. Non conoscevo la storia di queste pietre molto interessante grazie ! Oreste GIUDICI. Ha iniziato a partire dal 2000, allorquando in Occidente si cominciò, da parte di una minoranza sempre più consistente, a mettere in dubbio l’esistenza della deportazione e del genocidio degli ebrei, dei rom, dei sinti, ecc. Anche solo pensare per un momento a una persona che è morta in quel modo orribile, contribuisce a mantenerne viva la memoria. Un blog meraviglioso! Il sampietrino non emerge ma s’interra, non s’impone ma vi si inciampa casualmente. La memoria non è esiliata nel monumento è un progetto in continuo progress che mette tutti noi, uomini e donne del presente, in connessione con il passato e blocca i rigurgiti revisionisti con un semplice movimento del piede, un passo. Visitare Bergamo in compagnia dei Premi Nobel per la Letteratura, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo e a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti. A cosa servono?Breve video didattico per fare un po' di chiarezza.www.scuolaememoria.it Andrea SCHIVO. Pietre d'Inciampo yakınlarındaki oteller: Tripadvisor'da Roma için, gezginler tarafindan 30 otel hakkinda yapilmis 16.501 yorumu okuyun, 50.013 resmi görün ve en iyi fiyatlari bulun. “Buongiorno, le scrivo solo in ordine di completezza dell’informazione in merito all’articolo della Pietra d’inciampo. La Pietra d’inciampo ne riporta il nome, il cognome, la data di nascita e di morte e il luogo in cui queste persone hanno trovato la morte per mano dei nazisti. Pietre d'Inciampo, Trieste: yorum, makale ve 2 resme bakın. Perchè è così importante inciampare su questa pietra? ... 157 da Milano, 34 da Genova e Savona e i restanti 127 da varie parti della Lombardia. L’editore ha come scopo la divulgazione degli argomenti trattati e concede libero accesso e diritto di riproduzione dei contenuti con l’esclusione di quelli coperti da copyright di altri. Hai proprio ragione: imparare dal passato è fondamentale per non commettere errori. Un iniziativa emozionante che pone dei quesiti e degli insegnamenti molto importanti per le generazioni future. Prato ha collocato 40 Stolpersteine (pietre d’inciampo) ... La pietra a Premolo, comune della provincia di Bergamo. e, in generale, della Shoah. Quando riuscirai a venire a Bergamo avvisami che ci prendiamo un bel caffè insieme. Pietre d’inciampo a volte camminiamo senza prestare troppa attenzione e grazie a te da oggi saremo molto più attente, percgè ci hai “insegnato” di prestare attenzione che possiamo sempre scoprire cose nuove ad ogni passo! Pietre d'Inciampo, Padua: 4 yorum, makale ve 9 resme bakın. Hotels near Pietre d'Inciampo - Stolpersteine: (0.00 mi) Calle De La Vida A San Giobbe (0.00 mi) Appartamenti del Dose (0.00 mi) I Gioielli Del Doge - Cannaregio (0.00 mi) B&B Vecia Venezia (0.00 mi) Agli Scalzi; View all hotels near Pietre d'Inciampo - Stolpersteine on Tripadvisor A Livorno una nuova pietra d'inciampo, in tutto sono 17. Hai ragione. If you book with Tripadvisor, you can cancel at least 24 hours before the start date of your tour for a full refund. Frieda LEHMANN. Per ricordare. Più che aiutare a ricordare aiuta proprio a conoscere. Luoghi della memoria. Pietre d'inciampo. Pietra d’Inciampo in Via Romolo Gessi, 8. So che alcuni si sono lamentati e qualcuno ha addirittura cercato di scalpellare via le pietre d’inciampo dal marciapiedi di casa, ma trovo davvero inconcepibile questo atteggiamento. Molto bello e interessante questo articolo 🙂 anche io sono una fervida sostenitrice dell’importanza del ricordo e della memoria nelle città e nei paesi! Sono contenta di averla raccontata. Benedetta Contardi (Ero presidente della commissione biblioteca di Rovetta nel 2016). Sono state attuate in varie città europee. Molto commovente questo progetto delle pietre d’inciampo, voglio cercare il sito per scoprire se ce n’è qualcuna dalle mie parti. Gian Natale SUGLIA PASSERI. Le pietre d’inciampo a Milano, come in tutta Europa, sono uno stimolo costante alla riflessione oltre ad gesto di commemorazione personale. complimenti per il tuo blog, non conoscevamo le tue zone ci hai conquistate!!!! Le pietre d'inciampo di via Madonna dei Monti La lista delle pietre d'Inciampo a Roma ricorda il destino delle vittime dello sterminio nazista, qualunque sia stato il motivo della persecuzione: religione, razza, idee politiche, orientamenti sessuali. Ezio Setti nasce a Marco di Rovereto (TN), all’epoca parte dell’Impero Austro-Ungarico, il 18 ottobre 1897 da Sebastiano Setti e … molto affascinante questa tua testimonianza. La lista delle pietre d'inciampo in Lombardia contiene l'elenco delle pietre d'inciampo (in tedesco Stolpersteine) poste in Lombardia. Non consccevo il progetto di questo artista, un’idea davvero bella per far si di non dimenticare mai… Cercherò il sito per vedere se ve ne sono dalle mie parti. 36 di 39. Esiste un sito con l’elenco di tutte le pietre d’inciampo posizionate, con le sue storie umane e civili. E costringono i passanti, qualunque giorno dell’anno e in qualunque luogo capiti, a non dimenticare. 🙂. Anche se quella persona non l’abbiamo mai conosciuta. Per ricordare. Forse non tutti sanno che a Premolo, in Val Seriana, si trova la prima Pietra d’Inciampo posata sul territorio bergamasco. Grazie del tuo commento. Le “pietre d’inciampo” sono state ideate dall’artista tedesco Gunter Demnig. Voglio scoprire se c’e’ qualcosa anche a Genova, bellissimo! Pietra d’Inciampo in Viale Corsica, 43. Watch Queue Queue. E` una bella iniziativa da raccontare. 101 cose da fare a Bergamo e provincia almeno una volta nella vita. Credo che il progetto delle Stolperstein sia davvero interessante e capace di parlare un linguaggio universale, quello della memoria. Questo progetto è geniale, trovo che l’idea sia davvero efficace e che esprima un concetto importantissimo. Grazie per tutto quello che ci racconti su Bergamo, grazie a te sto scoprendo questa città e spero presto di vederla anche di persona. La lista delle pietre d'inciampo in Lombardia contiene l'elenco delle pietre d'inciampo (in tedesco Stolpersteine) poste in Lombardia.Esse commemorano le vittime lombarde della persecuzione del regime nazista nell'ambito di un'iniziativa dell'artista tedesco Gunter Demnig estesa a tutta l'Europa. Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere in anteprima i nuovi articoli su una delle 101 cose da fare a Bergamo e provincia almeno una volta nella vita. La Biblioteca ha contattato l’artista, il quale era in Italia per la posa di alcune pietre d’inciampo nei giorni precedenti e successivi a quello della posa a Premolo. Milano. 🙁 Molto intelligente questa iniziativa, a me le targhe di questo tipo mettono sempre molta tristezza ma dobbiamo sapere. Lo ringrazio anche per aver accolto e sostenuto da subito la proposta. Non bisogna mai dimenticare la cattiveria di cui e` capace l’uomo e anche il coraggio di chi la combatte. Anna RABINOFF SCHWEINÖSTER. Patenti e fogli rosa scaduti saranno validi fino al 30 aprile 2021. Quante cose che non conosco della provincia dove sono nata. La posa delle pietre d’inciampo è un omaggio, un ricordo perpetuato attraverso l’incisione dei dati anagrafici della vittima, restituendo individualità a chi si voleva ridurre soltanto a numero, e la posa dell’opera in siti significativi, opportunamente individuati, quali la … Spero che sempre più persone le notino e non dimentichino. Ho visto le prime pietre d’inciampo a Berlino, pensa te. I suoi resti, dopo il ritrovamento del 1952, riposano a Premolo. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito web dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie. Dati legali: Pietra d’Inciampo in Via Vespri Siciliani, 71, Pietra d’Inciampo in Via privata Hermada, 4, Pietra d’Inciampo in Via dei Cinquecento, 20, Pietra d’Inciampo in Via Conca del Naviglio, 7, Pietra d’Inciampo in Via Visconti di Modrone, 20, Pietra d’Inciampo in Via Filippino Lippi, 33, Pietra d’Inciampo in Via F.lli Bronzetti, 33, Pietra d’Inciampo in Via Natale Battaglia, 41, Pietra d’Inciampo in Via R. Boscovich, 30, Pietra d’Inciampo in Via Della Pergola, 1, Pietra d’Inciampo in Viale Monte Rosa, 18, Pietra d’Inciampo in Viale Bianca Maria, 7, Pietra d’Inciampo in Viale Bianca Maria, 21, Pietra d’Inciampo in Via Principe Eugenio, 15, Pietra d’Inciampo in Viale Gian Galeazzo, 8, Pietra d’Inciampo in Via Salvator Rosa, 13, Pietra d’Inciampo in Via Benedetto Marcello, 8, Pietra d’Inciampo in Via Barnaba Oriani, 54, Pietra d’Inciampo in Via Mario Pagano, 50, Pietra d’Inciampo in Piazza Filangieri, 2, Pietra d’Inciampo in Via Mario Pagano, 42, Pietra d’Inciampo in Via dei Cinquecento, 19, Questo sito è stato realizzato grazie al contributo economico di Tikkun Srl (Milano) e al patrocinio della Associazione Culturale Milano Loves You, Tutte le opinioni espresse e i dati contenuti sono responsabilità di Proedi Editore. Le nostre generazioni hanno la grande fortuna di essere nate in un periodo di pace e di libertà d’espressione come non mai nella storia dell’umanità. Quando i nazifascisti minacciarono rappresaglie contro il clero e l’Azione Cattolica bergamasca su consiglio del suo vescovo si consegnò spontaneamente e si lasciò arrestare (4 novembre 1943). Dopo il processo venne deportato. Watch Queue Queue. Molto interessante la storia di queste pietre e tu sei sempre bravissima a raccontare la storia del territorio. Che bello il tuo blog che mi ricorda quanto meravigliosa sia Bergamo, Grazie Sofia, sei molto gentile. This video is unavailable. E non me le scorderò mai; hai scritto bene, è una cosa quotidiana, semplicissima, che rende visibile l’invisibile. Non conoscevo questa cosa, non si finisce mai di imparare, grazie e complimenti bellissimo articolo. Gardone Riviera Tourism; Gardone Riviera Hotels; Gardone Riviera Bed and Breakfast; Gardone Riviera Vacation Rentals; Gardone Riviera Vacation Packages Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Le immagini presenti su questo sito non attribuite al fotografo possessore del copyright, sono prese da Internet e dunque valutate di pubblico dominio. Luigi VILLA. Messaggi come il tuo mi sono di stimolo a continuare. Forse proprio i nomi, uno per volta, pietra dopo pietra, sono il modo per restituire memoria e il giusto omaggio. Io l’ho trovato commovente e intenso. Brescia Tourism; Brescia Hotels; Brescia Bed and Breakfast; Brescia Vacation Rentals; Brescia Vacation Packages; Flights to Brescia; Brescia Restaurants; Things to Do in Brescia La prima pietra d'inciampo in Lombardia è stata collocata a Collebeato il 23 novembre 2012 in onore di Enrico Brognoli. Mi piace in particolare l’idea di un inciampo non fisico ma visivo e mentale, che ci obbliga a riflettere. This website uses cookies so that we can provide you with the best user experience possible. Search. Viene aggiornato secondo la disponibilità dell’autore e la reperibilità dei materiali su temi decisi dall’autore. I soggetti o gli autori contrari alla pubblicazione su detto sito possono segnarlo e si provvederà immediatamente alla rimozione delle stesse. Cookie information is stored in your browser and performs functions such as recognising you when you return to our website and helping our team to understand which sections of the website you find most interesting and useful. Pietre d'Inciampo di Monza e Brianza. Raffaella Maria Garofalo Si spense a Dachau il 21 maggio 1945, sconfitto dalla tubercolosi e dalle conseguenze dell’internamento. Perchè è così importante inciampare su questa pietra? Proedi Editore, di Proedi Comunicazione srl E’ vietata la riproduzione intera o parziale degli articoli senza autorizzazione scritta dell’autore. appena passo per Bergamo non mancherò di notare queste pietre…. La pietra è stata posta in occasione della “Giornata della Memoria” con una manifestazione organizzata dalla BIblioteca comunale di Rovetta in collaborazione con l’Oratorio Don Antonio Seghezzi di Rovetta. Il ricordo e la conoscenza di quegli anni bui è un dovere. Ti ringrazio Monica. Pietre d’inciampo, la storia di Andrea Schivo in tv STEFANIA CONSENTI.