Logo VCF
campagna nazionale per la sicurezza sulle strade delle vacanze

Il progetto

Vai a L’INCIDENTALITA’ IN ESTATE

L’INCIDENTALITA’ IN ESTATE

I mesi tra maggio e settembre sono quelli in cui si registra il maggior numero di incidenti stradali perchè sono quelli in cui più spesso ci si mette in auto per raggiungere la meta delle vacanze

Vai a LA CAMPAGNA

LA CAMPAGNA

Vacanze coi Fiocchi da 20 anni porta sulle strade e nelle città italiane una campagna coinvolgente che aiuta a far riflettere sulla necessità di comportamenti prudenti da parte di chi guida per migliorare la sicurezza sulle strade delle vacanze

Vai a GLI ADERENTI

GLI ADERENTI

La campagna è promossa dal Centro Antartide di Bologna con la collaborazione dell’Osservatorio per la Sicurezza Stradale della Regione Emilia-Romagna. Scopri i nostri enti patrocinanti e gli aderenti!

Vai a i materiali

i materiali

Ogni anno vengono diffusi in tutta Italia un depliant informativo, che contiene anche i messaggi dei tanti testimonial della campagna, manifesti, adesivi, totem accompagnati da eventi su tutto il territorio

Mi prendo cura

L'edizione 2019 di Vacanze coi Fiocchi invita tutti a prendersi cura di sé stessi, di chi viaggia con noi e del proprio veicolo
Cominciare il viaggio con "cura" è il miglior modo per viaggiare sicuri

PieroAngela
Quest’anno siamo arrivati alla ventesima edizione di “Vacanze coi fiocchi”, forse la campagna sulla sicurezza stradale più longeva del nostro paese. Vent’anni di un impegno che nasce, oggi come due decenni fa, da uno sguardo ai dati sull’incidentalità ancora drammatici soprattutto nei mesi estivi in cui tanti italiani si mettono in viaggio per le vacanze. Le vacanze sono per eccellenza un momento per prendersi cura di sé, ma quando ci si mette in viaggio è importante mettere al primo posto anche la cura degli altri – chi è in viaggio con noi e chi, con noi, con- divide solo la strada - e del proprio mezzo di trasporto. Prendiamoci allora cura di noi stessi con responsabilità: stando attenti a non arrivare stanchi alla guida, a quello che mangiamo e a quello che beviamo. E, durante il viaggio, restando concentrati sul volante senza distrazioni, magari provando a spegnere il cellulare. Prendiamoci cura degli altri ricordando l’obbligo delle cinture di sicurezza per tutti i passeggeri (anche quelli dei sedili posteriori) e dei seggiolini per i più piccoli senza dimenticare il rispetto delle regole per proteggere anche chi incrociamo sulla nostra strada. Prendiamoci cura del nostro mezzo di trasporto controllandolo adeguatamente prima del viaggio e caricando i bagagli nel modo giusto: anche questo può ridurre gli incidenti o comunque la loro gravità. Il mio invito per questo ventesimo anno di “Vacanze coi fiocchi” è proprio questo: prendiamoci tutti cura della sicurezza sulle strade della vacanze. Sarà un modo, provare per credere, per regalarci benessere fin dalla partenza.
Piero Angela

I Testimonial

Le ultime notizie

Mettiti in contatto con noi

Manda un messaggio allo staff di Vacanze Coi Fiocchi